La Frasca



Orario unico serale

Giorno di chiusura: martedì
(per altre chiusure, vedi a fianco)

Telefono 055 571244
(prenotazione sempre gradita ma non necessaria,
salvo gruppi o richieste particolari)


Moneta elettronica: PagoBancomat




1512_DSC3800

Benvenuti,
è d'obbligo avvertire che anche questo sito fa uso di "cookies", e continuando a sfogliarlo acconsentirete tacitamente al loro utilizzo.
Questi "biscottini" sono piccoli file di dati che possono riguardare la data della visita, il browser usato, eccetera, e facilitano la gestione del sito.
Se avete curiosità di saperne di più, potrete trovare qui informazioni più esaurienti.

Per chi invece avesse curiosità sul nome del locale, va detto che rimanda alla tradizione di certe zone dell'Italia rurale di esporre sulla strada una frasca d'albero come insegna per la vendita e il consumo di vino.
Non mancando mai anche cose buone da mangiare, in breve tempo questi rustici posti di ristoro si sono fatti una solida reputazione di genuinità e piacevolezza.
Il nome dell'insegna è passato anche al tipo di locale, e così Frasche e Fraschette sono tuttora meta costante di golosi pellegrinaggi per nulla penitenziali.

Quando nel 1985 abbiamo rilevato la vecchia fiaschetteria con cucina, iniziando la nostra attuale gestione, c'è piaciuto richiamarci a questa simpatica usanza.

Schermata 2015-12-04 alle 12.27.50

Da allora è rimasta la stessa conduzione familiare: Grazia e Luisa ai fornelli e Alessandro in sala.
Pochi tavoli, scelta contenuta ma con molta attenzione alla qualità delle materie prime, servizio informale e garbato, e ultimo, ma non ultimo, prezzi equilibrati.

1511_DSC3680

Come potete vedere dal menu, non facciamo cucina toscana tipica, la nostra impronta è abbastanza eclettica e anche un po' indisciplinata. Tende a spaziare dove porta il mercato, la gola e anche l'estro del momento; non mancano richiami ad altre regioni e abbiamo comunque una spiccata preferenza per l'uso di verdure e formaggi.

L'ambiente è raccolto e tranquillo, e nelle sere d'estate si apparecchia nell'appartato giardinetto sul retro.

Insomma, iniziata la storia con un classico c'era una volta di campagna, vi invitiamo a provare questa Frasca di città. Per assaporare qualche piatto nuovo senza scostarsi troppo dal consueto e sorseggiare del buon vino cercando di mettere amabilmente d'accordo il palato con il portafoglio.

Come da tradizione, in fondo…


1506_DSC3094-m

fregio


maxartis

kree8

Altervista

Emergency